La cucina

Una nuova esperienza culinaria a Lugano 
Teo Chiaravalloti è il nuovo capo Chef del ristorante “Ai Giardini di Sassa ” 

Il ristorante di Villa Sassa con Chef Chiaravalloti offre una cucina mediterranea  con un tocco fusion di ispirazione orientale – materie prime di alta qualità in combinazione  ad una raffinata semplicità fanno di ogni piatto una esperienza culinaria da  ricordare. Al ristorante “Ai Giardini di Sassa”, il suo maggiore impegno rimane quello di sempre: crescere e migliorarsi con la sua brigata e trasmettere la sua passione per la cucina.

Teo Chiaravalloti

“Sono cresciuto in cucina,” ricorda Chiaravalloti. “ho preso ispirazione da mio zio che è cuoco e a casa ero sempre curioso sui piatti che venivano preparati.” La sua passione per la cucina  lo ha accompagnato in tutta l’età scolare. Dopo la scuola, Chiaravalloti svolge un corso supplementare come cuoco in dietetica alla Scuola Professionale e Artigianale di  Trevano ed in seguito, una formazione di capocuoco alla Scuola Superiore Alberghiera e del Turismo di Bellinzona.

Nel 2005 torna in Ticino ed entra a far parte della famiglia  di Villa Principe Leopoldo con il ruolo di Chef di partita, ma solo per un breve periodo. Un grande viaggio verso l’Oriente è infatti nella sua mente e nel suo cuore. La sua avventura lo porta in Cina, dove lavora per due anni come Chef di Cucina al ristorante Danieli’s dell’Hotel St. Regis di Shanghai.

Nel 2011, Chiaravalloti ritorna a Villa Principe Leopoldo con il ruolo di Sous-Chef, lavorando al fianco dello storico Chef Dario Ranza, riconoscendo in lui un maestro di vita per le sue capacità di interpretare i piatti nel pieno rispetto delle materie prime. 

L’anno seguente, nel 2012, Chiaravalloti partecipa al famoso concorso Bocuse D’Or a Ginevra dove raggiunge la finale. Cosi’ come l’anno prima a Montreaux per il concorso culinario Grand Prix Taittinger. Dario Ranza e Teo Chiaravalloti  sono gli unici due Chef ticinesi che abbiano mai partecipato alle fasi mondiali del prestigioso concorso Bocuse d’Or.

Pablo Monetti

In Vino Veritas!

Come in ogni grande ristorante, anche Ai Giardini Di Sassa, troverete un sommelier preparato e appassionato.

Paolo Monetti, di origini friulane e membro attivo dell'AMIRA, l'Associazione dei Maître e Sommelier, saprà accogliervi con professionalità, esperienza e cordialità e consigliarvi sempre il vino perfetto da abbinare ai vostri piatti.

Aiutato dalla conoscenza di ben sei lingue, ama intrattenervi con la storia di ogni vino, condividendo con voi la sua esperienza e la sua grande passione.

Regalate un momento indimenticabile.

Cercate un regalo esclusivo per qualcuno davvero speciale? Lo trovate tra i nostri Buoni Regalo!